Conto corrente online Barclays

Quali potrebbero essere i vantaggi di un conto corrente on line come quello offerto da Barclays? E perché è più conveniente rispetto ad un conto corrente tradizionale? L’idea che sta alla base dei conti correnti barclays è la creazione di una operatività bancaria e fiscale assolutamente modulabile per venire in contro alle più disparate esigenze, sai per i privati sia, però, anche per i liberi professionisti, imprenditori, e piccole e medie imprese.

Perchè scegliere Barclays per il conto corrente online?

Nel muovere i primi passi nella scelta di un conto corrente, la prima domanda da porsi non è tanto quale conto sia il più completo possibile, ne tanto meno quello che risulta essere il più conveniente. Ad oggi esistono tantissime formule di conto ed ognuna di essere presenta pacchetti di operazioni effettuabili che rientrano nel costo del conto corrente lasciando però fuori, e quindi, a pagamento, altrettante operatività. Insomma, il correntista che ricerca il conto corrente che più riesce a soddisfare le sue esigenze non dovrà andare alla ricerca del pacchetto più conveniente o del pacchetto più completo.

Il primo passo da fare è proprio quello di circoscrivere quelle che sono le operazioni che effettivamente servono al correntista nella vita quotidiana. Il conto corrente ideale non sarà quindi il conto corrente perfetto, ma quello che calzerà come un abito fatto su misura, andando a coprire tutte le nostre esigenze.  All’interno di questa ottica i conti correnti on line e nello specifico i conti correnti on line barclays riescono ad intercettare al meglio le esigenze del correntista.

I vantaggi del conto corrente Barclays online

Il primo punto di forza è certamente il costo di mantenimento di un conto corrente. Una soluzione on line, in questo, senso può offrire un assoluto vantaggio nei confronti di un conto corrente di tipo tradizionale. Ovviamente vale quanto detto sopra, e cioè che sarà necessario accendere il primo conto on line che troveremo nel nostro cammino di ricerca solo perché molto conveniente, dal momento che i conti corrente on line in genere offrono sempre un ventaglio più che ristretto di operatività in senso tradizionale.

Quest’ultimo aspetto, però, non risulterà un problema, ma anzi un punto di forza, se il correntista è quotidianamente orientato verso un operatività squisitamente on line e che quindi non necessità di operazioni allo sportello se non sporadicamente. Un profilo di conto corrente on line barclays che può essere preso in esame a mo’ di esempio è la formula dell’essential web. Questo tipo di conto non prevede infatti spese fisse: il canone è pari a zero è tutte le principali operazioni effettuate attraverso il servizio di internet banking sono gratuite.

Barclays: i pro e contro del conto online

Nel conto inoltre viene prevista la possibilità di utilizzare una carta di debito internazionale Pagobancomat Cirrus-Maestro, e l’utilizzo dei servizi telefonici e telematici, PhoneBanking e OnlineBanking. Tra i pro di un offerta siffatta rientrano certamente il vantaggio economico dato dal bassissimo costo di mantenimento del conto corrente in prima battuta; in seconda la grande flessibilità operativa data dall’internet banking e dalla facilità di gestione dei propri risparmi in tutta mobilità e flessibilità.

Al contrario, però, va annoverato tra i difetti (che come abbiamo visto poc’anzi però potrebbero anche non pesare nella scelta) l’assenza nell’offerta di una carta di credito legata al conto. Il vantaggio di un offerta così strutturata pertanto è tale e valida solamente se il correntista è abituato a lavorare on line e se non necessità di una carta di credito. Ancora una volta valgono le affermazioni sopra-fatte e cioè che non esiste il conto corrente perfetto ma solamente quello più adatto al cliente.

Per approfondimenti potete visitare il sito ufficiale della banca Barclays.